Arrampicata‎ > ‎

BRIC GRIGIO E BRIC DEL FRATE

Nell'area del "Bric Grigio e Bric del Frate" abbiamo racchiuso i settori di arrampicata delle aree del "Bric Grigio" e del "Bric del Frate", di località "Sanguineto" e località "Pian Marino", per un totale di 13 settori.
Iniziati ad essere chiodati negli anni '80, i settori di arrampicata di questo comprensorio hanno attirato climbers da tutto il mondo grazie alla loro peculiarità: dalla forma rocciosa de "i Frati", meravigliose guglie di roccia,  all'esposizione delle falesie, che ne permette la scalata anche nei periodi estivi. Tutto ciò ha permesso un costante mantenimento delle vie, fino alla recente richiodatura del Bric del Frate (settori: Sinistro; Nord; Destro).

Tutti i settori sono raggiungibili da sentieri che partono da due aree differenti: la prima da località Cianassi, (il grande spiazzo, luogo di riferimento di più percorsi e altresì dove termina la SP17) che si trova nella valle compresa tra la Rocca di Perti ed il Montesordo; la seconda da località Sanguineto, valle che si pone tra il Bric Grigio - Del Frate ed il Bric Pianarella a Nordest. Per raggiungere località Sanguineto si dovrà invece percorrere la SP27 di Feglino. 
Per scelta personale abbiamo inserito nelle mappe unicamente le vie d'accesso (via macchina e via sentiero) che a noi sono sembrate più comode per raggiungere i settori.




Di seguito sono riportati i settori del comprensorio del "Bric Grigio e Bric del Frate" che abbiamo individuato. Le pareti d'arrampicata sono state suddivise seguendo un criterio areale in tre fasce distinte.