LE ROVINE

Tracce GPS:

– File.gpx

– File.tcx 

– File.kml

(Come scaricare tracce GPS)

Itinerari presenti: 7

Difficoltà: da 6b+ a 7c

Lunghezza itinerari: fino a 12 m

Fonte: http://www.finalebythomas.com Dove potrete trovare maggiori informazioni tecniche

Percorso in auto (da stazione FF SS di Finale Ligure): si prende la prima uscita a destra, in direzione Ventimiglia. Si procede lungo la strada statale SS1 (via Aurelia) per 350 m, quindi si svolta a destra per immettersi nella Strada Provinciale SP490 e la si percorre fino a raggiungere la rotonda di Finalborgo Si prende la prima uscita e superato il tratto in discesa ed il ponte sul fiume Pora, si gira a sinistra entrando nella SP17. Percorsi 1,7 Km, si svolta a destra al bivio per Perti Alto, qui la strada si restringe. Si continua la salita sino a giungere nella piazzola della Chiesa di San Eusebio dove si può parcheggiare. Con un po’ di fortuna è possibile lasciare il proprio mezzo oltre “Perti Alto” in uno dei numerosi piccoli spiazzi presenti ai lati della carreggiata per raggiungere più velocemente località “Case Valle”, da cui parte il sentiero che conduce ai settori.

Accesso: Si attraversa il ponticello di Case Valle e si seguono le indicazioni per “Sant’Antonino” (itinerario: qui). Dopo circa 450 m si trova la deviazione a sinistra che conduce alla “Placca delle Case Valle”, mentre per raggiungere gli altri settori bisognerà proseguire sino al “Trivio di Sant’Antonino” e da questo prendere la prima via a destra.
La “Grotta di Sant’Antonino” si trova sul fianco a Nord della collina, per cui si dovrà tenere subito la sinistra dopo aver svoltato a destra al trivio.
Le Falesie “le Rovine” e “Zambaland”, invece, sorgono oltre i ruderi del “Castrum Perticae”, sul lato a Sud del colle. Attraversati i resti del Castrum, si incontra un bivio: svoltando a sinistra, si trova nelle immediate vicinanze la prima perete; pe raggiungere lo “Zambaland” scendere, invece, verso destra.